Speciale energia: Cina pensa di esportare elettricità in Pakistan dalla provincia del Xinjiang

 

28 ott 14:15 - (Agenzia Nova) - La Cina sta pensando se esportare elettricità in Pakistan, nelle aree povere a livello energetico, attraverso la provincia al confine dello Xinjiang: lo ha dichiarato Zhang Shaoyun, il vicedirettore generale del dipartimento del Commercio della regione autonoma dello Xinjiang Uyghur. "Il governo sta rimuginando sulla possibilità di vendere energia elettrica al Pakistan da Xinjiang e trasmetterlo attraverso cavi elettrici ad alta tensione", ha detto Shaoyun, citato dal quotidiano “The news international”. Le aziende della regione occidentale nel mese di aprile hanno firmato accordi del valore di 2 miliardi di dollari con le controparti pakistane. I patti comprendevano i settori infrastrutture, energia solare e logistica.

 

 

 

 

 

Share
Power by: Arslan Rahman