Xi Jinping Nella Costituzione del Partito?

 

È forse arrivato anche il turno per Xi di essere inserito nella costituzione del Partito comunista cinese. Fonti interne al Pcc ritengono che il suo nome potrebbe essere inserito nel pantheon teorico dal congresso del prossimo autunno con una distinta enunciazione dottrinale, al pari di Mao Zedong, Deng Xiaoping, Jiang Zemin e Hu Jintao. Ogni leader del Partito, dal 1949, ha una sua particolare dottrina che viene inserita nella costituzione, la quale è vista come un documento in continua rielaborazione. È evidente che l'inserimento nel pantheon contribuirebbe al consolidamento del potere di Xi, già definito «nucleo» della leadership, perché chi ha il controllo dell'ideologia determina gli indirizzi futuri.

 

 

 

 

 

Share
Power by: Arslan Rahman