Breve storia degli Uiguri

Introduzione

Gli Uiguri sono il popolo nativo del Turkestan Orientale, noto anche come Shinkiang o Xinjiang Uygur Regione Autonoma. L'ultimo censimento cinese dà la popolazione attuale degli uiguri stima secondo la cinese statment ufficiale è di  oltri 10 milioni . Ma gli uiguri si stimano più di venti milioni di persone. Ci sono anche 500.000 Uiguri in Turkestan occidentale per lo più conosciuto come Kazakistan, Uzbekistan, Kirghizistan, Turkmenistan e Tagikistan. Quasi 75.000 Uiguri hanno le loro case in Pakistan, Afghanistan, Arabia Saudita, Turchia, Europa e Stati Uniti.
Il nome "uiguri" è menzionato nelle cronache della dinastia Han (206 aC - 220 dC), dinastia Wei (265-289 dC), dinastia Tang (618-906 dC), e Sung dinastia (906-960).
Antiche fonti greche, iraniana e cinese Uiguri posto con le loro tribù, e sotto-tribù nella vasta area tra le rive ovest del Fiume Giallo in, est Turkestan orientale in Occidente, e nella steppa mongola nel nord-est, già nel 300 aC.

Storia antica

Dopo il 210 aC, gli Uiguri svolto un ruolo importante nel Hun (220 aC - 386 dC), Tabgach (Toba) (386-554 dC), e Kok Turk (552-744 dC), imperi che sono state istituite in Asia centrale.
In 670, 688, 692 dC, gli Uiguri, il turco Kok e il Shato unito le armate tibetane nelle loro spedizioni militari a catturare roccaforti invasione cinese nel nord e nord-est Asia centrale.
Dopo la caduta del Kok-impero turco in Asia centrale, gli Uiguri stabilirono il loro primo stato vero nel 744, con la città di Karabalgasun, sulle rive del fiume Orkhun, come sua capitale.
Il fondatore di questo stato era Uygur Kutluk sentina Kul Khagan (re o righello). Nel 747, gli succedette suo figlio Moyunchur, leader apowerful che tenui altri clan turchi, consolida la monarchia, ed estese il suo dominio nel nord fino al Lago Baikal, a est di Gansu e nel sud-ovest in India.
Il caso volle che, proprio come gli Uiguri divenne unita e forte, la dinastia cinese Tang sotto Hsuan-tsung (Xuanzong) (712-756 dC) è stato oggetto di una forte diminuzione. Nel 751, un esercito cinese è stato disastrosamente sconfitto nella battaglia di Talas fiume da parte degli arabi, i tibetani e gli uiguri. Nello stesso anno, l'invasione cinese del Nan-chao (Nanzhao) a sud-est è stato contrastato con perdite spaventose per i cinesi, e una forza cinese sotto An Shan Lu è stato sconfitto dal Khitan (Qidan) nel nord-est. Questi disastri non erano che il preludio di una catastrofe ben più terribile - la ribellione l'ex ministro di fiducia An Shan Lu che scoppiò nel 755 dC
Fu in queste circostanze che gli uiguri sono stati invitati da Su-tsung (Suzong), il Hsuan-tsung (Xuanzong) successore, per inviare eserciti per aiutare i cinesi. In questo caso, le forze Uygur ha svolto un ruolo chiave nella riconquista di entrambi Chang-An (Chang'an) e Lo-yang (Luoyang) nel 757. Gli Uiguri non ha esitato a sfruttare il debito Tang dinastico doveva loro, con atti di saccheggio terribile. L'imperatore cinese ha accettato di pagare 20.000 rotoli di seta in omaggio annualmente ai Uiguri e concesso il Khagan Uygur una delle sue figlie in matrimonio. E 'stata la prima delle tre principesse della famiglia imperiale cinese per diventare un Khatun Uygur (moglie) nel periodo 744-840 dC.
Moyunchur Khagan morì nel 759 e gli successe il figlio Bugu Khagan. Durante il suo regno, gli Uiguri raggiunto l'apice del loro potere. Hanno iniziato con la Cina, che si occupano di commercio di cavalli costretti Uygur per la seta cinese - uno scambio che è stato notato spesso nelle fonti cinesi prima 829.
In 762 Bugu Khagan inviato al Regno di Mezzo dove ha contribuito la dinastia Tang nelle battaglie finali contro la ribellione che l'aveva tormentato per tanto tempo.
In 779, Bugu Khagan è stato ucciso da suo cugino di primo grado e primo ministro Baga Tarkan. Bugu khagan alleati Sogdian e consulenti aveva voluto approfittare della morte in 779 di imperatore Tai-tsung (Taizong) e lo stato di lutto coinvolti, di procedere ad una invasione della Cina. Bugu Khagan accettato di fare questo. Il suo primo cugino Baga Tarkan opposta al progetto, e quando vide la marea di svolta contro di lui, assassinato Bugu Khagan e si mise sul trono. Baga Tarkan, che si ritiene in questa fase la Cina avrebbe potuto essere conquistata dai Uiguri. Ma lui non credeva che Uiguri sarebbe in grado di preservare la propria identità culturale, se, una volta conquistato la Cina, un paese vasto e popoloso anche allora.
Dopo la morte di Baga Tarkan nel 789 e specialmente dopo quello del suo successore, Kulug sentina Khagan nel 790, Uygur potere e prestigio è diminuito.
Nel 795, la regola dello stato Uygur passato a un altro clan. Con questo nuovo clan gli Uiguri divenne sempre più ricca di religione, che li ammorbidito e piantato semi di advancedculture che hanno caratterizzato gli uiguri di epoche successive.
Il sovrano più importante di questo clan era Kutluk sentina Khagan, il cui successo militare imprese, sia prima che durante il suo regno, sono riportati nelle iscrizioni Karabalgasun. Non ci è riuscito, tuttavia, a ripristinare l'impero Uygur alla sua antica potenza.
Con la morte di sentina Kutluk Khagan a 805, le forze della disintegrazione dello stato Uygur acquistato slancio. La guerra scoppiò all'estero con i potenti vicini del Kirghizistan a nord, mentre a casa, intrighi di corte eroso il potere della famiglia reale; ribellioni scoppiò, e, per aggiungere a tutto ciò, una brutta stagione e rigido inverno nel 839 uccise gran parte della bestiame su cui l'economia Uygur era così dipendente. Nel 840, il Kirghizistan, invitato da un capo ribelle, attaccato lo stato vacillante, ucciso il Khagan, e ha preso la capitale.
Questa prima parte della storia politica Uygur mostra le Uiguri come i protettori dell'impero cinese per quasi un secolo. D'altra parte, il rapporto non era un amichevole. C'era risentimento costante da parte cinese. La ragione era che il Regno di Mezzo è stata costretta ad essere protetta da un "barbaro" popolo. Gli Uiguri, da parte loro, non hanno dato i cinesi il rispetto che quest'ultimo avrebbe voluto.
Dopo la caduta del primo impero Uygur, un gruppo di uiguri emigrati in riva ovest del fiume Giallo in Kansu (Gansu), un secondo gruppo emigrato via Yetti do alla parte meridionale di Khan Tengri o Tianshan nel Turkestan orientale, il terzo e il più grande gruppo di emigrati al nord del Khan Tengri dove i loro antenati sono ancora in vita.

Il (Ganzhou) Kanchou uiguri Unito

Il (Ganzhou) Kanchou uiguri Unito, che è stato istituito nel oggi Kansu provincia della Cina, nel 850 non è mai, è diventato una grande potenza, ma i cinesi avevano grande rispetto per essa come si è visto dai cinesi giudice lode Kanchou (Ganzhou) Uighur re quando un uiguri e un ambasciatore tibetano ha visitato la capitale cinese nel 911. Tuttavia, questo regno è stato assorbito nel 1228 da i Tankuts che ha stabilito uno stato nella zona conosciuta come occidentale Hsia.
Diverse migliaia di questi uiguri vivono ancora nella (Gansu) area Kansu sotto gli uiguri nome di giallo o Yugurs, conservando la loro vecchia lingua madre uiguri e la loro setta antica Giallo di buddismo lamaista.

Il Karakhoja uiguri Regno

Gli uiguri che vivono nella parte settentrionale di Khan Tengri (Monti Tianshan) nel Turkestan orientale stabilito il Karakhoja uigura Unito (Qocho) nei pressi della città attuale di Turfan (Turpan), in 846. Il cinese ha riconosciuto questo regno e inviato Wang Yen (Yan) De nel 981 a Karakhoja come loro ambasciatore. Wang Yen (Yan) De stati in Karakhoja per tre anni.

Il Karakhanid uiguri Regno

Gli uiguri che vivono nella parte meridionale di Khan Tengri, stabilito il Karakhanid uiguri Regno nel 840 con il supporto di altri clan come i turchi, Karluks Turgish e le Basmils, con Kashgar come capitale.
Nel 934, durante il regno di Satuk Bughra Khan, i Karakhanids abbracciato l'Islam 19. Così, nel territorio del Turkestan orientale due regni uiguri sono stati istituiti: il Karakhanid, che erano musulmani, e le Karakhojas, che erano buddisti.
Nel 1397 questo Regni islamici e buddisti uiguri fusi in un unico stato e hanno mantenuto la loro indipendenza fino al 1759.

Manchu Invasion

I Manciù che ha creato un impero enorme in Cina, invase il Regno uiguri del Turkestan orientale nel 1759 e dominato fino al 1862. Durante questo periodo gli uiguri si ribellarono 42 volte contro la regola Manchu con lo scopo di riconquistare la loro indipendenza. In ultima rivolta del 1863, gli uiguri sono riusciti a espellere i Manchu dalla madrepatria, e fondò un regno indipendente nel 1864. Il regno è stato riconosciuto da parte dell'Impero ottomano, la Russia zarista, e la Gran Bretagna. Ma per paura di espansione zarista nel Turkestan orientale, la Gran Bretagna convinto il giudice Manchu per conquistare Turkestan orientale. I soldi per l'invasione manciù è stato concesso dalle banche britanniche.
Grandi forze sotto il comando generale del generale Zho Zhung Tang (Tso Tsung-t'ang / Zui Zongtang), attaccato Turkestan orientale nel 1876. Dopo questa invasione, Turkestan orientale è stato dato il nome di Xinjiang che significa "nuovo territorio" o "New Dominion" e venne annessa nel territorio dell'impero Manciù novembre 18,1884.
Nel 1911, il nazionalista cinese, rovesciò Manchu regola e ha istituito una repubblica.

Gli uiguri, che ha anche voluto liberarsi dalla dominazione straniera, messo in scena diverse rivolte contro il dominio nazionalista cinese durante questo periodo. Per due volte, nel 1933 e nel 1944, gli uiguri sono riusciti a creare un indipendente del Turkestan orientale Repubblica. Ma queste repubbliche indipendenti sono stati rovesciati dall'intervento militare e gli intrighi politici dell'Unione Sovietica. E 'stato, infatti, l'Unione Sovietica che si è rivelato deterrente per il movimento indipendentista uiguro durante questo periodo.
Nel 1949 nazionalista cinese sono stati sconfitti dai comunisti cinesi. Dopo di che, gli uiguri cadde sotto il regime comunista cinese.

Uiguri civiltà

Alla fine del 19 ° e primi decenni del 20 ° secolo, spedizioni scientifiche e archeologiche nella regione lungo la Via della Seta nel Turkestan orientale ha portato alla scoperta di numerosi templi rupestri uiguri, le rovine del monastero, affreschi, statue, affreschi, preziosi manoscritti, documenti e libri. I membri della spedizione dalla Gran Bretagna, Svezia, Russia, Germania, Francia, Giappone, e Stati Uniti sono stati sorpresi da thetreasure hanno trovato lì, e presto rapporti dettagliati catturato l'attenzione su un pubblico interessato in tutto il mondo. Le reliquie di questi resti uiguri ricchezza culturale portato da Sven Hedin di Svezia, Aurel Stein di Gran Bretagna, Gruen Wedel e Albert von Lecoq dalla Germania, Paul Pelliot di Francia, Langdon Warner degli Stati Uniti, e il conte Ottani dal Giappone può essere visto nei Musei di Berlino, Londra, Parigi, Tokyo, Leningrado e anche nel Museo di Antichità dell'Asia centrale a Nuova Delhi. I manoscritti, i documenti ei libri scoperti nel Turkestan orientale ha dimostrato che gli uiguri ha avuto un alto grado di civiltà.

Uiguri Script

Nel corso dei secoli, gli uiguri utilizzati tre tipi di script. Quando sono stati confederati con i turchi Kok nei secoli 6 e 7, hanno usato lo script Orkhun, che era in realtà una invenzione Kok turco. Più tardi, gli uiguri cadere questo script e ha adottato il proprio script, che divenne noto come la sceneggiatura uiguri. Questo script è stato utilizzato per quasi 800 anni non solo per gli uiguri, ma anche da altri popoli turchi, i mongoli, e dai Manciù nella fase iniziale del loro dominio in Cina. Come i mongoli non hanno una propria lingua scritta, la sceneggiatura uiguri è stata adottata dal Chengiz (Gengis) Empire Khan, per tutti i tipi di corrispondenza. Guyuk Khan (1246-1248) lettera al Papa di quel tempo è stato scritto in uiguri. Gli uiguri sono stati anche fondamentale nel plasmare Mongol amministrazione, che è stata formidabile da qualsiasi standard. Hanno presidiato cancellerie mongoli e, probabilmente a causa della loro conoscenza delle lingue, sono stati spesso accusati di stranieri in visita. Sia Plano Carpini e Rubruck menzionarli. Gli uiguri sono emerse anche come insegnanti della famiglia reale, i governatori in Cina, ambasciatori a Roma, Istanbul di oggi, e Bagdat, studiosi di Tebriz e gli ufficiali dell'esercito. Dopo aver abbracciato l'Islam, gli uiguri ha adottato la scrittura araba, ma l'uso comune della scrittura araba è venuto solo nel 11 ° secolo.

Uiguri Letteratura

Le opere letterarie uiguri primi erano per lo più traduzioni di buddisti e Manicheist libri religiosi. Inoltre, durante le spedizioni una narrazione, poetica, e le opere epiche sono stati scoperti. Alcuni di questi libri sono stati tradotti in tedesco, inglese, russo e turco. Dopo aver abbracciato l'Islam, Uiguri hanno continuato a preservare la loro cultura dominante in Asia centrale.

In questo periodo centinaia di studiosi uiguri, ben noti al mondo, è emerso. Centinaia di libri sono stati scritti preziosi. Cento e trenta di queste opere importanti sono stati scoperti in seguito. Tra queste opere Uygur studioso Yusuf ha libro Hajip di Kutatku Bilik, Mahmud Kashgari di Divani Lugatit turco, Ahmet Yukneki di Atabetul Hakayik, sono molto famosi.
Yusuf ha Hajip di Kutatku Bilik, fu scritto nel 1069-1070. Si tratta di un esempio unico di un lavoro che spiega vita sociale, culturale e politica degli Uiguri durante questo periodo. Mahmud Kashgari di Divani Lugatit Turk, che è stato scritto anche in questa età, porta la conoscenza per quanto riguarda i dialetti di varie persone turche che vivono in quel momento. Essa fornisce anche informazioni sulle differenze dialettiche, le loro educazioni sociali, i loro costumi, così come le regioni in cui dimoravano. l'autore di questo dizionario enciclopedico vagato in mezzo a tutti i popoli turchi, prima ha compilato il suo lavoro, ha studiato tutti i dati e quindi fornito una solida base accademica. Divani Lugatit Turk, è una delle principali fonti per gli studi turchi di oggi.

Religione

Prima di Islam, come la maggior parte delle popolazioni turche dell'Asia centrale, gli uiguri credevano nelle religioni come sciamanesimo, manicheismo e il Buddismo. Buddismo entrò Turkestan orientale, all'inizio della nostra era. Ben presto si diffuse tra i popoli turchi, ma è stato gli uiguri che hanno fondato il Buddismo in Asia centrale. Le rovine dei monasteri famosi conosciuti come Ming Oy o Thousand Buddha costruita dagli uiguri sono ancora visibili nelle città di Kucha, Turfan (Turpan), e Tunhuang (Dunhuang), dove Kanchou (Ganzhou) uiguri o degli Uiguri Gialle vive ancora .
Il re uiguri Kul sentina Khagan (678-712) ha ordinato un monastero Budddist da costruire nella città di Bay nel Turkestan orientale. Nella città di Kucha, ci sono stati più di 50 templi buddisti, librerie e programmi di assistenza sociale per il sostegno dei poveri. Nella città di Hoten, ci sono stati 14 grandi monasteri senza contare quelle più piccole.
Quando uiguri re Bugu Khagan viaggiato in Cina nel 762, ha incontrato alcuni sacerdoti Manicheist. Sono riusciti a convertirlo alla loro religione e quattro di questi sacerdoti tornò con lui a Karabalgasun. Poco dopo, Bugu Khagan imposto manicheismo come religione di stato. Questo è stato un passo politico piuttosto che un religioso. Sperava che, adottando questa religione tipicamente Sogdian per dirigere il futuro del suo popolo lontano dalla influenza culturale dei cinesi che erano anche buddisti.
Gli uiguri abbracciato l'Islam nel 934, durante il regno di Satuk Bughra Khan. Egli fu il primo sovrano turco che ha abbracciato l'Islam in Asia centrale. In questo momento, invece di templi, moschee sono state costruite. Quasi 300 moschee sono state costruite solo nella città di Kashgar. Tra questi, più famosi sono la Moschea Azna, costruito nel 12 ° secolo, Idgah (Id Kah) moschea costruita nel secolo 15h, e Appak Khoja Moschea, costruita nel 18 ° secolo. Nella città di Kashgar solo ci sono stati 18 grandi madrasse (scuole moschea), e fino a duemila studenti iscritti a queste scuole in un dato anno. queste scuole sono una delle strutture più importanti, non solo per l'insegnamento della lettura Uygur bambini, scrittura, e soggetti islamici in natura, ma anche tali argomenti familiari come mantik (logica), arithmatik (aritmetica), hendese (geometria), hai'a ( etica), astronomiye (astronomia), TIBB (medicina), e falaha (agricoltura). La Biblioteca Mesudi costruito nel 15 ° secolo, aveva una collezione di circa 200.000 libri.

Economia

Gli uiguri ha adottato uno stile di vita sedentario in precedenza che gli altri popoli turchi. Così, gli uiguri saputo coltivare la terra già nel 2 ° secolo dC erano impegnati Gli uiguri in un'agricoltura molto più avanzata dal 7 ° secolo. Hanno raccolto di grano, granturco, miglio mais, patate, sesamo, barbabietola da zucchero, arachidi, pesche, uva, meloni e cotone. I campi erano irrigati con acqua portata da grandi distanze dal "kariz" (canali d'acqua) costruito dai uiguri. Questi "kariz" sono ancora in uso oggi, intorno alla città di Turfan (Turpan) oggi.
Cotone era uno dei principali prodotti locali di valore commerciale. Cotone e prodotti fabbricati dal cotone contribuito alla prosperità della regione.
Un altro prodotto di valore commerciale era tappeti. Le città di Hoten, Kashgar e Turfan (Turpan) erano centri di produzione di tappeti.

Medicina uiguri

Gli uiguri avevano una profonda conoscenza della medicina e della pratica medica. Sung (Song) Dynasty (906-960) fonti indicano che un medico uiguro, Nanto, viaggiato in Cina, e ha portato con sé molti tipi di medicina non noti ai cinesi.
Ci sono 103 erbe diverse per l'uso in medicina uigura registrati in un compendio medico completato da Shizen Li (1518-1593), l'autorità cinese medica. Il tartaro studioso Rashit Rahmeti Arat ha scritto due libri preziosi in tedesco
dal titolo Zur Heilkunde der Uighuren (pratiche mediche dei Uiguri), nel 1930 e nel 1932, basandosi su documenti scoperti uiguri del Turkestan orientale. Nel suo libro, Arat fornisce informazioni importanti sul uiguri medicina e cure mediche.
Tra gli altri documenti ha studiato ha trovato uno schizzo molto importante di un uomo con una spiegazione di agopuntura. Basandosi su questo documento, alcuni studiosi occidentali sostengono che l'agopuntura non era un cinese, ma una invenzione dell'Asia centrale e gli uiguri perfezionato il metodo.
Medicina tradizionale uigura, che può essere fatta risalire a più di 2.700 anni, attraverso documenti scritti, è ancora molto popolare nel Turkestan orientale oggi.
Architettura, Arte, Musica e stampa

Nei campi come l'architettura, l'arte, la musica e la stampa gli uiguri sono stati anche avanzati.
Studiosi, archeologi e gli inviati cinesi che hanno viaggiato attraverso il Turkestan orientale hanno spesso espresso la loro alta stima del livello della civiltà uiguri.
Per esempio, Wang Yen (Yan) De, che ha servito come ambasciatore cinese presso l'uigura Karakhoja Unito tra gli anni 981-984, scrisse quanto segue nelle sue memorie: "Sono rimasto impressionato con la civiltà estesa ho trovato nel Regno uiguri. La bellezza dei templi, monasteri, affreschi, statue, torri, giardini, sedi ed i palazzi costruiti in tutto il regno non può essere descritto. Gli uiguri sono molto abili in artigianato a base di oro e argento, vasi e ceramiche. Alcuni dicono che Dio ha infuso questo talento in queste solo le persone. "
Albert Gruenwedel:
"Turfan (Turpan) è senza dubbio un interesse dimenticato asiatica ofextraordinary città delle dimensioni di esso è notevole:.. L'interno, città santa, costituita esclusivamente da templi e palazzi, misura 7.400 metri nel punto più largo delle mura ancora esistenti Centinaia di templi a terrazze e grandiosi edifici a volta coprono una vasta area di corsia. "
Fredinnad de Sassure:
"Coloro che hanno conservato la lingua e la cultura scritta dell'Asia centrale sono stati gli uiguri."
Albert von Lecoq:
"La lingua uigura e script contribuito ad arricchire di civiltà degli altri popoli dell'Asia centrale. Rispetto agli europei di quel tempo, gli uiguri sono stati molto più avanzata. Documenti scoperti nel Turkestan orientale dimostrano che un agricoltore uiguro potrebbe scrivere un contratto , utilizzando terminologia giuridica. Quanti agricoltori europei avrebbe potuto farlo in quel periodo? Questo dimostra il grado di civiltà uiguri di quel tempo. "
Lazlo Rasonyi:
"Gli uiguri sapevano come stampare libri secoli prima Guetenberg inventato la sua stampa".
Wolfram Eberhard:
"Nel Medioevo, la poesia cinese, la letteratura, il teatro, la musica e la pittura sono stati fortemente influenzati dagli uiguri."
Studioso russo Pantusov scrive che gli uiguri prodotto i loro strumenti musicali, che avevano 62 diversi tipi di strumenti musicali e in ogni casa Uygur ha usato per essere uno strumento chiamato "Dutar".

Questo uiguri potere, il prestigio e la civiltà che ha dominato l'Asia centrale per più di mille anni è andato in un rapido declino dopo l'invasione Manchu del Turkestan orientale, e durante il dominio del nazionalista e specialmente durante il governo del comunista cinese.


 

Share
Power by: Arslan Rahman