Xinjiang aumenta scambi con Unione Eurasiatica

 

 

 Nei primi 11 mesi del 2019, la Regione autonoma dello Xinjiang Uygur, ha registrato 197,2 miliardi di yuan (circa 28,31 miliardi di dollari) di importazioni ed esportazioni verso gli Stati membri dell'Unione Economica Eurasiatica (UEE), segnando una crescita del 6,8% su base annua.


 Secondo i dati diffusi dalle autorità doganali di Urumqi, tra gennaio e novembre dello scorso anno, le esportazioni dallo Xinjiang verso gli Stati membri dell'UEE hanno raggiunto i 127 miliardi di yuan, in aumento dell'8,1% su base annua, mentre le importazioni ammontavano a 70,2 miliardi di yuan, in crescita del 4,4% rispetto allo stesso periodo del 2018.

 

 

 

 

 

Share
Power by: Arslan Rahman